Articoli

Valorizzazione commerciale del Parmigiano Reggiano basata sulla diversificazione produttiva e certificazioni aggiuntive alla DOP – Convegno finale del GOI Ethical Cheese

Webinar – Mercoledì 14 settembre 2022, ore 10:15

Il Gruppo Operativo per l’Innovazione “Ethical Cheese – Valorizzazione commerciale del Parmigiano Reggiano basata sulla diversificazione produttiva e certificazioni aggiuntive alla DOP: biologico e benessere animale” vuole verificare la fattibilità tecnico-economica dell’adesione di una filiera produttiva del Parmigiano Reggiano composta da tredici allevamenti bovini da latte a standard di benessere animale superiori ai minimi di legge.


Durante il convegno verranno illustrati i principali risultati ottenuti e relativi a standard internazionali sul benessere animale, requisiti del protocollo Ethical Cheese, criticità e interventi migliorativi nelle Aziende Pilota, costi d’investimento e gestione degli interventi, incidenza sui costi di produzione e possibile iter di certificazione.

L’evento sarà anche l’occasione per presentare alcune caratteristiche del protocollo Ethical Cheese presenti nelle Aziende Pilota.

PARTNER

Il GOI Ethical Cheese vede il coinvolgimento del caseificio Montanari & Gruzza spa, in qualità di capofila del progetto, del Centro Ricerche Produzioni Animali – Soc. Cons. p. A., della Fondazione CRPA Studi Ricerche – ETS, del centro di formazione Dinamica scarl, unitamente a tre aziende zootecniche (Società Agricola Colombare s.s., Società Agricola Il Bosco s.s. e Conforti s.c.a.r.l.) e alla Bertoni srl, impresa di trasformazione e commercio.

PROGRAMMA

10:15 Apertura lavori
Alessandro GASTALDO – FCSR
Patrizia ALBERTI – Regione Emilia-Romagna
Margherita MONTANARI – Montanari & Gruzza

10:30 Interventi


Disciplinare regionale e standard internazionali sul benessere animale
Ambra MOTTA – CRPA scpa


Protocollo Ethical Cheese, criticità e interventi migliorativi sul benessere animale con visita guidata virtuale alle Aziende Pilota
Alessandro GASTALDO – FCSR


Costi d’investimento e gestione degli interventi sul benessere animale
Paolo ROSSI – CRPA scpa


Incidenza sui costi di produzione degli interventi sul benessere animale
Alberto MENGHI – CRPA scpa


Iter di certificazione per alti standard di benessere animale
Maria Chiara FERRARESE – CSQA Certificazioni Srl


12:15 Discussione e chiusura dei lavori

Partecipazione libera, previa registrazione (da effettuarsi entro le ore 24:00 di martedì 13 settembre 2022).

Il link per il collegamento al webinar verrà inviato il giorno dell’evento, entro le ore 09:00.

Seguici sul sito del progetto Ethical Cheese

Ethical Cheese – misurazione del benessere animale e dell’impronta di carbonio per un Parmigiano Reggiano di qualità

Leggi la newsletter 3 del progetto

All’interno delle attività del Gruppo Operativo per l’Innovazione Ethical Cheese è stata misurata l’impronta di carbonio di 13 aziende produttrici di latte destinato alla trasformazione in Parmigiano Reggiano attraverso l’applicazione dell’analisi LCA secondo le norme ISO 14040-14044:2006, 14046:2014, nonché l’individuazione di interventi migliorativi rispetto a eventuali punti critici rilevati su aspetti legati al benessere animale.

La descrizione di tali attività e dei relativi studi sono spiegati in questa newsletter.

leggi tutte le news del Progetto

Ethical Cheese – certificazioni aggiuntive per la valorizzazione del Parmigiano Reggiano

Leggi la newsletter 2 del progetto

All’interno delle attività del Gruppo Operativo per l’Innovazione Ethical Cheese era prevista, da parte della Fondazione CRPA in stretta collaborazione con Montanari & Gruzza, capofila del progetto, l’individuazione di uno standard sul quale basare il protocollo Ethical Cheese: lo standard individuato è quello di Red Tractor.

Sulla base di questo standard sono state realizzate diverse attività, spiegate in questa newsletter.

leggi tutte le news del Progetto

Ethical Cheese – Scelto il protocollo etico di Montanari & Gruzza

Per la valorizzazione commerciale del Parmigiano Reggiano

Attraverso l’analisi dei requisiti aggiuntivi relativi al benessere animale previsti da alcuni dei principali disciplinari commerciali internazionali con alti standard di benessere animale, nell’ambito del progetto Ethical Cheese è stata valutata la loro idoneità alle tipologie di stalle presenti nell’area del Parmigiano Reggiano.

A conclusione di questa attività è stato scelto di verificare la fattibilità tecnica, economica ed ambientale di un protocollo etico di Montanari & Gruzza basato sul disciplinare Red Tractor.

Leggi i dettagli nella newsletter 1 del progetto.

leggi tutte le news del Progetto

Un anno di attività di Ethical Cheese

Leggi il comunicato stampa

Ethical Cheese – Valorizzazione commerciale del Parmigiano Reggiano basata sulla diversificazione produttiva e certificazioni aggiuntive alla DOP: biologico e benessere animale

Reggio Emilia, 19 aprile 2021 – Organizzare una filiera produttiva del Parmigiano Reggiano con plus di qualità aggiuntivi alla DOP, capaci di cogliere le richieste del consumatore attento all’eticità e alla sostenibilità delle produzioni è lo scopo del Gruppo Operativo per l’Innovazione Ethical Cheese – Valorizzazione commerciale del Parmigiano Reggiano basata sulla diversificazione produttiva e certificazioni aggiuntive alla DOP: biologico e benessere animale.

Operativo da settembre 2019, il progetto punta alla valorizzazione commerciale di standard più elevati di benessere animale e ridotto uso di farmaci applicati al formaggio DOP, attraverso l’organizzazione di una filiera corta, molto specializzata e rivolta alla commercializzazione sul mercato domestico e all’estero, verso Paesi particolarmente sensibili a queste tematiche.

Per raggiungere i risultati prefissati, Ethical Cheese intende valutare gli aspetti tecnici e organizzativi di una filiera produttiva del Parmigiano Reggiano DOP, che fonda la sua specificità su elevati standard di benessere animale, considerandone le problematiche (anche economiche) lungo tutta la filiera.

Verrà inoltre verificato quali siano i mercati esteri più interessati a questi nuovi prodotti soprattutto attraverso l’analisi dei disciplinari con alti standard etici presenti a livello internazionale.

I risultati attesi da Ethical Cheese riguardano indicazioni su interventi migliorativi e costi di una produzione etica e sostenibile del Parmigiano Reggiano per i produttori di latte conferenti alla filiera produttiva del caseificio Montanari & Gruzza spa, capofila del progetto, finanziato dal Psr 2014-2020 dell’Emilia- Romagna.

Gli altri partner del progetto sono Fondazione CRPA Studi Ricerche; Bertoni srl; Agricola Valparma srl – Società Agricola; Società Agricola “Il Bosco” ss; Conforti scarl; Centro Ricerche Produzioni Animali – CRPA spa; Dinamica Soc. Cons. a rl.

Nel primo anno sono già state svolte le seguenti attività:

  • valutazione del benessere animale in 13 aziende pilota con individuazione dei principali punti critici;
  • interventi agronomici nelle aziende pilota per migliorare i prati vecchi e avere maggiori produzioni e qualità di fieni;
  • analisi dei principali codici pubblici e/o privati con alti standard di benessere animale;
  • definizione del protocollo Montanari & Gruzza basato sullo standard Red Tractor e predisposizione degli appositi strumenti di verifica.

I risultati dell’analisi sul benessere negli allevamenti nella situazione ante diversificazione, dei disciplinari commerciali con alti stardard di benessere animale e dell’indagine di mercato con potenziali clienti nazionali ed esteri interessati appartenenti a diversi canali, permetteranno a Montanari & Gruzza di capire quali mercati sarà possibile raggiungere e con quale strategia.

Questo, insieme alla conoscenza dei costi di produzione pre e post diversificazione e alla definizione del rapporto costi/benefici, permetterà a tutta la filiera coinvolta di quantificare i possibili vantaggi di questa operazione.

Dal punto di vista economico, si considera che gli interventi finalizzati al miglioramento del benessere animale permetteranno di ridurre le spese di farmaci e di veterinario negli allevamenti coinvolti in Ethical Cheese e che la creazione di una filiera con alti standard di benessere animale potrà favorire una migliore remunerazione del prodotto all’origine, data dalla possibilità di un posizionamento “premium” grazie ai plus intrinseci e contenuti di valore etico che Montanari & Gruzza potrà comunicare.

Per informazioni: https://www.fondazionecrpa.it/prodotto/goi-ethical-cheese/

Sito capofila: https://www.montanari-gruzza.it/

Contatto: a.gastaldo@crpa.it

leggi tutte le news del Progetto